banner-fipav-Napoli
FiPAV CT NAPOLI
NUOVA SEDE: Via Nazionale delle Puglie 151 - Pomigliano d'Arco (NA)
TELEFONO: 081-6124236

E-MAILnapoli@federvolley.it

CONTO CORRENTE POSTALE n° 23818800 intestato Federazione Italiana Pallavolo Comitato Provinciale di Napoli

POSTE ITALIANE IBAN: IT41P0760103400000023818800

Partner
Zeusport Medmar Movimento NO SLOT
COLLEGAMENTI UTILI
ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO portale fipav tesseramento online logo coni fipav guida pratica

SPOSTAMENTI GARE - ESTRATTO CIRCOLARE INDIZIONE CAMPIONATI TERRITORIALI 2019-2020

mercoledì 30 ottobre 2019 - Commissione Gare
Di seguito si riporta l'estratto della Circolare Organizzativa di Indizione dei Campionati Territoriali s.a. 2019-2020.

Nello specifico si sottolinea uno dei principali argomenti che coinvolge la totalità delle società iscritte ai campionati - spostamenti gara -

La Commissione Organizzativa Gare Territoriali invita tutte le società ad un'attenta organizzazione e pianificazione dei propri spazi ed impegni, affinché gli spostamenti gare siano limitati e inquadrati nell'ottica della massima regolarità.
ONERE DELLE SPESE:
Il contributo per spostamento di data, orari e campi è dovuto nella misura di € 35,00 per ciascuna richiesta e relativa autorizzazione di spostamento, anche cumulativa.
  • La COGT. si riserva di concederli solo per i casi assolutamente eccezionali o per cause di forza maggiore.
  • Non è prevista l’inversione di campo nei Campionati Territoriali tranne che nella stesura dei calendari provvisori.
MODALITA' DI RICHIESTA:
Le richieste, da formulare esclusivamente tramite la piattaforma web www.portalefipav.net, devono essere documentate e presentate nei termini previsti dal Reg. Gare. Al fine di garantire la regolarità del Campionato, la COGT, dalla presente stagione agonistica, è autorizzata ad effettuare periodici controlli per verificare l’effettiva necessità dello spostamento concesso; nei confronti dei responsabili di false dichiarazioni sarà avviato il relativo procedimento disciplinare. Si ricorda che è condizione necessaria ma non sufficiente l'accordo tra le Società per rendere esecutivo uno spostamento. La COGT potrà, infatti, non concederlo ove ne ravvisasse gli estremi oppure lo ritenesse dannoso al regolare svolgimento del campionato. Non è necessario l’assenso dell’altra società in caso di solo spostamento del campo di gioco purché orario e giorno siano invariati.

Non saranno accettate richieste per via telefonica o sms. In mancanza di comunicazione tramite e-mail da parte della COGT, la variazione é da intendersi NON CONCESSA?


TEMPI DI RICHIESTA (SOCIETA' E COGT):
Al fine di agevolare il lavoro di tutti, è assolutamente necessario non tenere in sospeso sulla piattaforma web www.portalefipav.net le richieste per più di 5 giorni. Per il buon funzionamento del sistema è fondamentale, qualora una Società non sia d’accordo sullo spostamento richiesto, NON ACCETTARE clikkando sul relativo pulsante in modo da non lasciare in sospeso la richiesta. Le richieste non riscontrate oltre i 5 giorni dalla data di inserimento saranno automaticamente AUTORIZZATE dalla COGT laddove risultassero in line con il regolamento gare e con la circolare di indizione dello specifico campionato. Diversamente saranno rifiutate in automatico dalla COGT.

INDICAZIONI PARTICOLARI:
  1. Si rammenta che le norme federali prevedono la possibilità di disputare gli incontri su un campo diverso da quello indicato in calendario o anche in altro Comune, purché siano rispettate le disposizioni del Reg. Gare.
  2. La Commissione potrà apportare variazioni d’ufficio al calendario in presenza di particolari esigenze connesse alla programmazione dell’attività regionale anche in deroga al limite temporale previsto per variazioni; si ricorda che nessun rimborso a qualsiasi titolo è dovuto dalla FIPAV in conseguenza di variazioni al calendario.
  3. Dopo l’eventuale invio di calendari provvisori potranno essere concessi spostamenti di orario e data privi di assenso delle altre società.
  4. Gli spostamenti di orario e data cumulativi richiesti dopo l’approvazione e l’invio dei calendari definitivi e comunque nella settimana che precede l’inizio del Campionato necessitano dell’assenso delle altre società.
  5. Si ricorda infine che in caso di mancato riscontro da parte della società ospite ricevente, entro 7 giorni della richiesta di spostamento, la COGT considererà tali richieste accettate secondo il principio di silenzio assenso.
  6. Appena la COGT avallerà una richiesta di variazione al calendario verrà generata nell’apposita sezione PARTITE CONTABILI il documento per il pagamento con il relativo riferimento operazione che dovrà essere versato entro le 48 ore successive. In caso di mancata ricezione verrà eseguita la procedura di esazione coattiva della somma alla prima gara utile. La concomitanza di gare di campionati di categoria e gare di campionati di serie non costituisce motivo di rinvio.
  7. E' fatto obbligo alle società contattarsi in caso di spostamenti pendenti.
 

« Torna all'archivio
Copyright FIPAV Napoli - Tutti i diritti riservati - napoli@federvolley.it  - Newb.it - Privacy & Cookie